Orologi di lusso pieni di uova di Pasqua

by Marc-Andre Schmid

La caccia alle uova di Pasqua è amata da tutti. Che si tratti di film, dipinti, videogiochi o orologi, scoprire caratteristiche e dettagli nascosti aggiunge sempre entusiasmo a qualsiasi interesse o hobby. Gli orologi di lusso hanno spesso dettagli nascosti, che fungono da elementi di design funzionali, misure anticontraffazione o semplicemente come sottoprodotto di cambiamenti nel processo di produzione. Anche se indossi l'orologio ogni giorno, potrebbe esserci un dettaglio nascosto che non hai notato prima. Quindi prendi la tua lente e trova una stanza ben illuminata perché stiamo analizzando alcune delle nostre uova di Pasqua di orologi di lusso preferite per farti entrare nello spirito natalizio.

 

La corona incisa al laser in cristalli di zaffiro Rolex

Una delle uova di Pasqua più conosciute nel settore degli orologi di lusso è il minuscolo logo Rolex inciso al laser sui moderni cristalli di zaffiro Rolex. Questo simbolo si trova a ore 6 sul vetro ed è stato introdotto da Rolex nel 2001 come misura per combattere i contraffattori. Al giorno d'oggi, tutti gli orologi Rolex (ad eccezione del Milgauss, che ha un vetro zaffiro di colore verde) sono dotati di questi cristalli incisi al laser. Tuttavia, il logo può essere difficile da vedere, soprattutto sui quadranti chiari, e richiede un ingrandimento e un'illuminazione adeguata per essere completamente visibile. Vale anche la pena notare che alcuni cristalli di ricambio potrebbero avere un'incisione leggermente diversa, con una piccola "S" situata all'interno del logo della corona per indicare che si tratta di pezzi di ricambio originali.

The-laser-etched-crown-in-sapphire-Rolex-cyrstals-Zurichberg

Il minuscolo logo Rolex inciso al laser sui moderni cristalli di zaffiro a ore 6 è un noto uovo di Pasqua nel mondo degli orologi di lusso. Rolex ha introdotto questa funzione nel 2001 per prevenire la contraffazione, e ora tutti i suoi orologi (tranne il Milgauss con il suo vetro zaffiro colorato di verde) sono dotati di un cristallo inciso al laser. Tuttavia, le insegne possono essere difficili da vedere, soprattutto sui quadranti di colore chiaro, e richiedono un ingrandimento e un'illuminazione adeguati. È anche importante notare che alcuni cristalli sostitutivi hanno un'incisione leggermente diversa con una piccola "S" all'interno della corona, indicando che si tratta di ricambi originali.

 

Il logo Omega in cristalli Speedmaster di esalite

È risaputo che Rolex è un marchio che utilizza misure anticontraffazione come i loghi incisi al laser sui cristalli di zaffiro, ma quello che molti non sanno è che Omega lo fa dagli anni '50. Al centro dei cristalli acrilici di Omega c'è un minuscolo logo Omega difficile da individuare senza una lente d'ingrandimento. Mentre la maggior parte degli orologi Omega ora è dotata di cristalli di zaffiro, il classico Speedmaster Moonwatch utilizza ancora un tradizionale cristallo di esalite. Se guardi al centro del cristallo di esalite, vedrai un piccolo logo Omega appena sopra le lancette. Si tratta di un'intelligente misura anticontraffazione che aiuta a garantire l'autenticità dell'orologio.

The-Omega-Logo-in-Hesalite-Speedmaster-Crystals-Zurichberg

Omega ha incorporato contrassegni anticontraffazione nascosti nei cristalli dei suoi orologi sin dagli anni '50, sebbene questa caratteristica si trovi principalmente sui cristalli acrilici del marchio. Uno degli esempi più notevoli è il piccolo logo Omega situato direttamente al centro del vetro acrilico del classico Speedmaster Moonwatch. Sebbene la maggior parte degli orologi Omega ora sia dotata di cristalli di zaffiro, questo dettaglio può ancora essere trovato su modelli selezionati. Ad esempio, gli orologi Trilogy del 1957 in edizione limitata presentano cristalli di zaffiro bombati che contengono anche il piccolo logo Omega inciso al centro. Questi orologi sono pensati per essere repliche quasi esatte delle loro controparti vintage e l'inclusione di questo sottile dettaglio aiuta a mantenerne l'autenticità.

 

Il lume bicolore sugli orologi Omega Seamaster

In passato, la tecnologia luminosa degli orologi si basava su materiali radioattivi per farli brillare al buio. Tuttavia, i moderni progressi nel campo della luce hanno rivoluzionato il settore, consentendo ai produttori di orologi di produrre quadranti e lancette con una varietà di luci di colore diverso. Con questi progressi, il materiale luminoso può essere personalizzato con un colore specifico e può persino emettere un colore diverso quando si illumina al buio. Ciò offre agli appassionati di orologi un ulteriore livello di personalizzazione e personalizzazione dei loro orologi.

The-two-colour-lume-on-Omega-Seamaster-watches-Zurichberg

I recenti progressi nella tecnologia luminosa hanno consentito ai produttori di orologi di creare quadranti e lancette con vari colori di lume. Omega è un marchio che ha abbracciato pienamente questa innovazione, in particolare nella collezione di orologi subacquei Seamaster. Tutti i moderni orologi subacquei Omega presentano due diversi colori di lume. La lancetta dei minuti e l'indicatore dello zero sull'inserto della lunetta sono trattati con Super-LumiNova a luce verde, mentre le restanti lancette e gli indici delle ore ricevono una luce che si illumina di blu. Alla luce del giorno, il materiale luminoso appare di colore bianco. Tuttavia, al buio, il contrasto tra i due colori rende più facile tenere traccia del tempo trascorso rispetto alla lunetta girevole. Questa caratteristica migliora la funzionalità dell'orologio e aggiunge un tocco di stile.

 

I due diversi quadranti del Rolex Submariner 116613LB

Variazioni rare e insolite del quadrante possono aumentare notevolmente il valore di un orologio Rolex. Un esempio spesso trascurato è il quadrante blu lucido montato sui primi modelli del Rolex Submariner riferimento 116613LB. È importante notare che in realtà esistono due diversi quadranti blu per questo numero di referenza. Nonostante la mancanza di attenzione da parte della comunità dei collezionisti, questa variazione di quadrante è molto ricercata dai collezionisti per il suo aspetto unico e distintivo.

The-two-different-dials-of-the-Rolex-Submariner-116613LB-Zurichberg

Nel 2009, Rolex ha aggiornato il Submariner bicolore blu con una lunetta Cerachrom blu e un quadrante blu brillante con finitura piatta lucida. Si trattava di un cambiamento significativo rispetto alla precedente finitura metallica sunburst del quadrante e il marchio intendeva far sì che il quadrante si abbinasse meglio alla tonalità blu brillante della lunetta in ceramica. Tuttavia, molti collezionisti non furono soddisfatti del cambiamento e il quadrante blu lucido fu interrotto nel 2013, tornando al precedente stile sunburst per le versioni blu del Submariner bicolore. Vale la pena notare che in realtà ci sono due diversi quadranti blu per il Rolex Submariner riferimento 116613LB, e il quadrante blu lucido è una variazione relativamente di breve durata di cui non si parla spesso nella comunità dei collezionisti.

 

L'incisione dell'ossido di zirconio sui quadranti Omega in ceramica

Negli ultimi anni Omega ha incorporato la ceramica nel proprio processo di produzione, con le lunette e le casse in ceramica che sono diventate un'opzione nel loro catalogo. Uno sviluppo più recente è stato l'uso di quadranti in ceramica, in particolare in orologi subacquei selezionati della collezione Seamaster. Per indicare che il quadrante è in ceramica, c'è un piccolo segno situato al centro del quadrante, appena sotto le lancette. La marcatura recita "ZrO2", che sta per ossido di zirconio, il tipo di ceramica utilizzata da Omega per i suoi vari componenti. Questo sottile dettaglio testimonia l'attenzione del marchio ai dettagli e l'impegno nell'utilizzo di materiali innovativi nei suoi orologi.

The-zirconium-oxide-etching-on-ceramic-Omega-dials-Zurichberg

A differenza dei tradizionali quadranti in metallo che sono rivestiti con vari strati di finitura superficiale per ottenere un certo aspetto, i quadranti in ceramica di Omega sono realizzati da un unico foglio di ceramica di ossido di zirconio, che fornisce un'estetica distinta. Questo materiale è incredibilmente resistente ai graffi e ai raggi UV, garantendo che il quadrante manterrà il suo aspetto per lungo tempo. Il colore del quadrante è determinato dal colore naturale del materiale ceramico e, in molti casi, Omega utilizzerà l'incisione laser per creare un aspetto più profondo e moderno. Con queste caratteristiche uniche, i quadranti in ceramica di Omega offrono una miscela di durata e stile difficile da eguagliare con i tradizionali quadranti in metallo.

 

La testa luminosa dell'Omega Speedmaster Speedy Tuesday “Ultraman”

Omega ha la reputazione di incorporare elementi divertenti nel design dei suoi orologi, e questo è evidente nella seconda edizione Speedy Tuesday Speedmaster, che prende ispirazione da un modello Speedmaster vintage chiamato Ultraman e dallo show televisivo giapponese "Ultraman". L'orologio presenta due colori di lume, cosa non insolita per gli orologi subacquei Omega. Tuttavia, il marchio ha incluso anche un elemento di design segreto che può essere rivelato solo sotto la luce UV. Il piccolo quadrante secondario dei secondi correnti dell'orologio ha un logo nascosto "Ultraman" che si illumina di arancione brillante quando esposto alla luce UV, aggiungendo un elemento di sorpresa e giocosità a un orologio già unico.

The-Glowing-Head-on-the-Omega-Speedmaster-Speedy-Tuesday-“Ultraman”-Zurichberg

La seconda edizione Speedy Tuesday di Omega Speedmaster rende omaggio sia al modello Speedmaster vintage soprannominato Ultraman che allo show televisivo giapponese "Ultraman". L'orologio presenta un elemento di design nascosto che può essere rivelato solo sotto la luce UV. La sagoma del casco di Ultraman si trova all'interno del quadrante secondario dei secondi correnti a ore 9. Questa caratteristica è appena visibile alla luce del giorno, ma prende vita se esposta alla luce ultravioletta. La testa dell'Ultraman si illumina di arancione brillante, in contrasto con il lume verde utilizzato sulle lancette e sugli indici delle ore. Omega include anche una luce UV tra i vari accessori nella confezione dello Speedy Tuesday Ultraman. Questo uovo di Pasqua nascosto è quello che il marchio voleva che tutti trovassero e apprezzassero.

 

Lo scudo antimagnetico interno del Rolex Air-King 116900

L'uovo di Pasqua nascosto nella referenza Rolex Air-King 116900 è così discreto che è necessario aprire la cassa dell'orologio per vederlo. Mentre la maggior parte delle persone è a conoscenza dello scudo antimagnetico interno del Rolex Milgauss che ne protegge il movimento dalle interferenze magnetiche, pochi sanno che il modello Air-King, ormai fuori produzione, presenta lo stesso scudo interno. Condivide la cassa e il movimento con la linea di orologi scientifici antimagnetici Rolex.

The-Internal-Antimagnetic-Shield-on-the-Rolex-Air-King-116900-Zurichberg

Il Rolex Air-King riferimento 116900 condivide lo stesso scudo interno del Milgauss per proteggere il movimento dai campi magnetici, sebbene non presenti alcun testo sul fondello esterno come il suo cugino antimagnetico. Se rimuovi il fondello esterno dell'Air-King ref. 116900, troverai un altro fondello con il simbolo della densità del flusso magnetico, la lettera "B" con una freccia sopra. Il fondello esterno è realizzato in acciaio inossidabile e impedisce all'umidità e allo sporco di entrare nell'orologio, mentre il fondello interno è realizzato con leghe ferromagnetiche accuratamente selezionate da Rolex per ridistribuire i campi magnetici e proteggere il movimento, simile al Milgauss.


Lascia un commento

Attenzione, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.